Midda's Chronicles - il Diario

lunedì 22 luglio 2013

Macchianera Italian Awards 2013


D'accordo... sono cosciente che la popolarità del mio umile lavoro da queste parti non sia propriamente epica. Però... ci voglio provare lo stesso.

Sarebbe tanto fosse se vi chiedessi di candidare anche il blog di Midda's Chronicles (http://middaschronicles.blogspot.com/) ai Macchianera Italian Award 2013?!

Ovviamente non mi aspetto di arrivare oltre la prima fase... ma già il pensiero conterebbe molto!
Grazie in anticipo a chiunque volesse sostenermi...

sabato 13 luglio 2013

D.U.E.M.I.L.A!


Dicono di lui...

- Ma non avevi nulla di meglio da fare?!
(i colleghi)

- Duemila... e che palle!
(gli amici)

- Evvai! Muore Midda?! Ah... no. Okay.
(l'ex-gelosa)

Scherzi a parte (... come sarebbe a dire "chi scherza?!"), signore e signori, fanciulle e fanciulli, bambine e bambini... ci siamo! Il traguardo dei 2000 è stato raggiunto!

All'inizio degli eventi salienti che, in questa quarantunesima avventura di Midda ci condurrà alla conclusione del primo lungo, lunghissimo arco narrativo, Midda Bontor fa duemila... e il mondo... mmm... no!... e l'Italia.... mmm... neanche!... e Torino... mmma-che-stai-a-dire?!.... okay... e il sottoscritto festeggia!

Quando nel 2008 iniziai a scrivere quel non celebre incipit destinato a non entrare nella Storia della Letteratura ("Due occhi color ghiaccio."), non avrei mai potuto immaginare che quegli stessi occhi avrebbero visto davvero così tante cose, quante hanno avuto occasione di contemplare in questi duemila episodi.
Eppure... eccoci qui. Con 2000 episodi sulle spalle, e altri 2000 e più ancora da scrivere!
Perché come canta Francesco Guccini ne L'avvelenata:

... e quindi tiro avanti e non mi svesto
dei panni che son solito portare:
ho tante cose ancora da raccontare
per chi vuole ascoltare
e a culo tutto il resto!

E proprio a Francesco Guccini, il "Maestrone", con la musica del quale sono cresciuto praticamente fin da ancora prima di essere messo al mondo, mi sono permesso di rendere omaggio con l'episodio speciale che ha accompagnato l'uscita del 2000.
Perché, quando ho ascoltato per la prima volta le note de L'ultima Thule, acquistata e regalata sia in vinile che in CD in pre-ordine, innanzi ai miei occhi sono passate sin da subito le immagini di una Midda Bontor ormai vecchia e stanca, alla fine della sua vita, in una conclusione che, dopo tante, troppe avventure, la potrebbe trovare purtroppo sola e, forse, ormai vinta... e vinta proprio da quello stesso fato, da quel destino che, a dispetto di quanto presente molte opere fantasy, ella ha sempre rifiutato di considerare qual già scritto e immutabile, ponendosi volontariamente in antitesi a tutti quegli eroi e quelle eroine predestinate qual tali.
E, che Guccini e la EMI mi possano perdonare, non mi sono riuscito a trattenere dal tradurre in parole quelle immagini, affiancandole al testo originale non per un qualche desiderio di plagio, ma per comprovare quanto, quello stesso testo malinconico e straordinario, sia stato in grado di stuzzicare le corde più profonde del mio animo, portandosmi a scrivere l'unica storia che ero certo non avrei mai scritto... l'ultima avventura di Midda Bontor!

Ciò, infatti, ha da intendersi lo Speciale Duemila pubblicato oggi. La fine della saga della nostra mercenaria prediletta.
Una fine che, come noterete, non ho collocato temporalmente, e che, per ragioni di copyright, ha da considerarsi fuori dalla consueta continuità narrativa dell'opera, esattamente come mille giorni fa è stato per lo Speciale Mille, e l'incontro/scontro fra Midda e Conan. Ma, ciò non di meno, una fine certa, in successione alla quale, non vi potranno essere altre storie...

Riuscirà Midda a trovare la sua ultima Thule? O morirà prima di raggiungerla?
E cosa potrebbe accadere là, ovunque essa sia...?

Non lo so. Sono sincero. Non lo so.
E, francamente, non mi importa neppure tentare di ipotizzare una risposta a questi interrogativi.
Sia perché sono troppo affezionato a Midda per poter immaginare il momento della sua morte... sia perché, obiettivamente, ci sono domande che devono di restare tali, senza alcuna possibile replica.

Grazie a tutti coloro che in questi 2000 episodi mi hanno accompagnato, direttamente o indirettamente, e mi hanno sostenuto, rendendo possibile questo piccolo-grande trionfo.
E grazie anche a te, che ora stai leggendo queste parole. Perché, forse non lo sai, ma anche tu sei incluso nel "tutti" di cui sopra...

Appuntamento a domani con l'episodio 2001...


mercoledì 10 luglio 2013

Aspettando i 2000... con FantasyMagazine!


Mentirei.
Mentirei spudoratamente se dicessi che non stavo aspettando quasi freneticamente sabato per vedere se e come la notizia dei 2000 episodi di Midda sarebbe stata riportata dagli amici di FantasyMagazine.
Così come mentirei spudoratamente se negassi di aver rotto le scatole sin dal 2010 agli stessi amici di FantasyMagazine per cercare di ottenere il loro interesse.
Del resto, credo che entro certi limiti abbiano a considerarsi i termini del gioco...

Ieri sera sono uscito a cena con degli amici/colleghi, ottimo cinese, e quando sono tornato a casa ho gironzolato un attimo in Internet, finendo anche in FantasyMagazine proprio nel momento in cui il sito stava venendo aggiornato.
Non mento, questa volta, nel dire che sono rimasto non solo sorpreso, ma anche emozionato già alla vista del titoletto...

Midda's Chronicles: i duemila giorni

seguito da...

Cinque anni e mezzo con i lettori: il 13 luglio festeggia questo primato di quotidiane pubblicazioni un'eroina nata sul web.

Sarò scemo? Forse.
Ma nel momento in cui accanto a Francesco Falconi, a Kenneth Branagh e alla Lega degli straordinari gentlemen, trovo anche il profilo di Midda, non posso evitare di commuovermi.
Non perché mi illuda di poter essere degnamente citato fra questi Grandi, ma perché, comunque, sono riuscito a essere citato. E se, nel mio piccolo, dal basso di questa mia lunga canzone che dura da cinque anni e mezzo, e ormai quasi 2000 episodi di serie regolare, che non desidera sperare di poter cambiare il mondo e che non pretende di migliorare la vita di alcuno, sono riuscito comunque a riservarmi (per la terza volta) uno spazio nella home di un sito prestigioso come FantasyMagazine... forse... forse sono riuscito anche a fare qualcosa di buono.

Un enorme grazie a Emanuele Manco, a Bruno Bacelli, e a tutti gli amici di FantasyMagazine, per l'occasione che, ancora una volta, mi hanno voluto concedere...



martedì 2 luglio 2013

Aspettando i 2000...


No... non sono rimasto indietro di quattordici anni. Né ho sbagliato l'articolo. Perché desideravo proprio scrivere "Aspettando i 2000..." e, soprattutto, non desideravo riferirmi all'anno 2000 che, obiettivamente, è trascorso tempo fa, insieme alla fine della mia fanciullezza e al mio ingresso nel mondo dei maggiorenni.
I 2000 a cui faccio riferimento sono, ovviamente, i 2000 episodi pubblicati della serie regolare di Midda's Chronicles, la cui ricorrenza, come già forse sapete, avverrà sabato 13 luglio!

Tuttavia... sì, c'è un tuttavia!

Perché osservando il blog principale oggi, è possibile cogliere un piccolo particolare, rappresentato dal fatto che è stato appena pubblicato l'episodio 1989 e che, nel conteggio degli Speciali, sono riconoscibili ben 11 episodi.
Dai... è facile!
1989 episodi regolari e 11 episodi speciali... 2000 episodi!

Ebbene sì... con undici giorni di anticipo rispetto alla data ufficiale, il 2000 si potrebbe già considerare sforato oggi stesso, come mi ricorda la pagina di gestione dei post di Blogger, riportata qui a lato.

Quindi... ci siamo?!
Ehm... non precisamente. In effetti, anzi, siamo già oltre!

Perché, in questo calcolo, non viene computato l'episodio extra one-shot, e in continuity, pubblicato proprio la scorsa domenica su Notizie dalla Terra di Altrove, n, 6. Episodio che, se solo venisse conteggiato, spingerebbe la produzione delle avventure di Midda addirittura a... 2001 episodi!

Insomma. Come direbbe il buon vecchio Buzz... verso l'infinito, e oltre!

Ovviamente, al di là di queste elucubrazioni matematiche, la festa resta fissata per il 13 luglio... con l'episodio 2000 e con, immancabile, uno straordinario speciale che vi renderà partecipi dell'ul... no! Non vi anticipo nulla!

Grazie a tutti per l'affetto e la fiducia di questi anni...