Midda's Chronicles - il Diario

martedì 22 dicembre 2015

Reimaging Midda


Sono passati mesi dall’ultimo episodio pubblicato di Midda’s Chronicles.
Mesi nel corso dei quali non è passato giorno senza che mi nuove idee sorgessero nella mia mente, suggerendomi altre straordinarie avventure affrontate dalla nostra mercenaria prediletta. Mesi nel corso dei quali non è trascorso singolo momento senza che non sentissi la mancanza del mio appuntamento quotidiano con colei che, obiettivamente, è una delle donne più importanti della mia vita ormai da quasi otto anni.
Purtroppo, però, nella sgradevole complicità di diversi fattori, primo fra i quali, indubbiamente, l’assenza di energie e un certo grado di apatia indottomi dalla perdita della mia tiroide, trapassata ormai tre estati fa, nonché, subito a seguire, una situazione lavorativa sempre più complicata; mi sono ritrovato a essere spiacevolmente ostacolato nel riuscire a gestire il mio consueto momento di scrittura creativa quotidiana.

L’altro giorno, una fedele amica di Midda e mia, mi ha contattato chiedendomi di prometterle che avrei provato a scrivere un nuovo episodio delle Cronache. E non sapendole dire di no, eccomi, malgrado tutto, a cercare di soddisfare tale aspettativa.

Perché, però, il titolo “Reimaging Midda”?

Perché, dopo tutti questi mesi di pausa, non me la sento di riprendere il racconto precedente da dove interrotto. E non tanto perché io non intenda terminarlo, ma perché ho il timore di non aver un po’ perso forma dopo tanto tempo di lontananza dalla tastiera. Quindi, ancor prima di correre il rischio di rovinare una storia a cui comunque tengo, e alla quale desidero dare un degno proseguo e una giusta conclusione, preferisco riservarmi l’opportunità di gettare uno sguardo in qualcuno degli infiniti universi paralleli del meraviglioso multiverso già introdotto molto tempo fa nelle Cronache.
La “nostra” Midda Bontor, quindi, si prende ancora qualche tempo di riposo, nella propria sfida contro le magnose spaziali, nel mentre in cui “altre” Midda Bontor si premureranno di porsi sotto i metaforici riflettori della nostra attenzione…

Ecco a voi, quindi, “Reimaging Midda”… episodio 001!

0 commenti: