11 gennaio 2008 - 11 gennaio 2018: dieci anni con Midda's Chronicles!

Midda Bontor: donna guerriero per vocazione, mercenaria per professione.
In una realtà dove l'abilità nell'uso di un'arma può segnare la differenza fra la vita e la morte
e dove il valore di una persona si misura sul numero dei propri avversari uccisi,
ella vaga cercando sempre nuove sfide per offrire un senso alla propria esistenza.


Dall'11 gennaio 2008, ogni giorno un nuovo episodio,
un nuovo tassello ad ampliare il mosaico di un sempre più vasto universo fantastico...
... in ogni propria accezione!

Scopri subito le Cronache di Midda!

www.seanmacmalcom.org
presenta

www.middaschronicles.com
il Diario - l'Arte
l'Enciclopedia

sabato 28 marzo 2009

441... sigh!


P
ensare di essere riuscito a scrivere 441 episodi consecutivi di Midda's Chronicles, pubblicandoli a cadenza giornaliera senza mai arrestarmi, neppure in conseguenza di bizzarre situazioni tipo viaggi di lavoro là dove per trovare un minimo di linea wap si doveva eseguire bizzarri riti voodoo, dovrebbe rendermi più che fiero del risultato raggiunto.
Pensare, però, di non essere riuscito a scrivere 442 episodi consecutivi di Midda's Chronicles, pubblicandoli a cadenza giornaliera senza mai arrestarmi, neppure in conseguenza di bizzarre situazioni tipo viaggi di lavoro là dove per trovare un minimo di linea wap si doveva eseguire bizzarri riti voodoo, non può che rendermi enormemente triste.
Ieri, infatti, causa di forza maggiore (leggasi: 38,3 °C rilevati dal termometro, uniti a un pomeriggio di abbondante vomito e dissenteria) non ho avuto la forza di scrivere e pubblicare il 442° episodio delle Cronache, interrompendo lo straordinario risultato che stavo riuscendo a mantere.

Sigh...

Per fortuna domani è un altro giorno.
Nella speranza di ritagliarmi la possibilità di non interrompermi ulteriormente, almeno non prima del 1000° episodio...

P.S. Un enorme ringraziamento non può essere evitato verso mia madre, che ieri non mi ha abbandonato per un solo instante offrendomi ogni cura e premura di cui ho avuto bisogno, permettendomi in ciò di rimettermi in tempi record.
Grazie di cuore!

Nessun commento: